Scheda Progetto CPL Mantova 2015-2017

Il Progetto assume come focus la formazione di una coscienza civile nei ragazzi, l’educazione ad un’etica della responsabilità, la maturazione di “life skills”, l’assunzione di stili di vita non inclini al compromesso. Stretto è il nesso che viene istituito tra promozione della salute/del benessere ed educazione alla legalità.
Gli interlocutori privilegiati, ma non esclusivi, sono gli studenti della scuola secondaria, sia di secondo che di primo grado.
I fronti sui quali ci si muove per raggiungere l'obiettivo di fondo sono:

a) organizzazione di eventi con testimoni/parenti delle vittime di mafia e/o magistrati;

b) percorsi di alternanza "civica" e cooperativa;

c) attivazione di moduli curricolari, sia di educazione alla cittadinanza attiva che finalizzati all’approfondimento storico-sociale-antropologico dei fenomeni di corruzione; 

d) coinvolgimento del mondo dell’imprenditoria sul tema della “business ethics”;

e) seminari di formazione “ad hoc” per dirigenti scolastici e docenti;

f) collaborazione con il CPIA per intervenire sugli adulti e promuovere una diversa consapevolezza dei contesti “a rischio” illegalità;

g) partecipazione degli studenti a udienze nei processi contro la criminalità organizzata

h) iniziative per docenti, studenti e genitori sul cyberbullismo e sulla dipendenza da gioco d’azzardo;

i) promozione di assemblee studentesche strutturate in laboratori tematici di riflessione ed approfondimento;

l) coinvolgimento diretto degli studenti come “reporter” delle attività messe in campo;

m) implementazione costante del sito CPL e utilizzo dei social;

n) attività estive nei campi confiscati.

Tutte le attività sono aperte ai territori e vengono svolte in sinergia con gli Enti (a partire dai Comuni), con ATS-ASST, con le Associazioni di Volontariato, con “Libera” e le altre organizzazioni impegnate nella lotta contro i fenomeni mafiosi, con l’Ordine degli Avvocati, con la Camera di Commercio, con la Polizia Postale, con i CFP, con il CPIA, con la Guardia di Finanza.

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.